venerdì 15 febbraio 2013



Alda Merini 
una vita di passione








" Ero matta in mezzo ai matti. I matti erano matti nel profondo, alcuni molto intelligenti. Sono nate lì le mie più belle amicizie.
I matti son simpatici, non come i dementi, che sono tutti fuori, nel mondo. I dementi li ho incontrati dopo, quando sono uscita! "

Parlare di Alda Merini, soprattutto dopo la sua scomparsa, lo hanno già fatto tutti, scandagliando negli eventi della sua vita difficile e tormentata, portando a conoscenza di tutti i suoi drammi e i suoi dolori; credo che ciò che, più di ogni altra cosa, può rendere omaggio alla poetessa dei Navigli sia soprattutto far conoscere le sue opere, i suoi pensieri profondi  e le poesie che sono in grado di colpire la tua anima fino in fondo e di risvegliare segrete emozioni, spesso inconfessabili nel mondo dei " sani di mente ".


Io vorrei essere aiutata ma non a capire. Perché ho capito fin troppo.
-- Alda Merini
da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/aforismi/vita/frase-171793?f=a:3457>



L'Albatros                                          


Io ero un uccello
dal bianco ventre gentile,
qualcuno mi ha tagliato la gola
per riderci sopra,
non so.
Io ero un albatro grande
e volteggiavo sui mari.
Qualcuno ha fermato il mio viaggio,
senza nessuna carità di suono.
Ma anche distesa per terra
io canto ora per te
le mie canzoni d'amore.

-- Alda Merini                                                                            




 









C'è un posto nel mondo dove il cuore batte forte, dove rimani senza fiato per quanta emozione provi; dove il tempo si ferma e non hai più l'età.
Quel posto è tra le tue braccia in cui non invecchia il cuore, mentre la mente non smette mai di sognare.
-- Alda Merini 
da PensieriParole <http://www.pensier iparole.it/aforismi/amore/frase-154319?f=a:3457>


A volte l'anima muore e muore di fronte a un dolore, a una mancanza d'amore e soprattutto quando viene sospettata d'inganno.
-- Alda Merini 
da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/aforismi/amore/frase-169007?f=a:3457>


A Mario


Se ti dicessi che ti amo
direi una infame bestemmia
perché i fratelli non si amano mai
eppure è vero; nel fuoco dell'arte
abbiamo un amore in comune,
questo non posso dimenticarlo
e dirti ti amo per un poeta
assume un significato diverso
dal volgere umano delle cose.
Amo i tuoi orizzonti impossibili
la tua coscienza perfetta
il tuo volgere ad ogni stagione,
la tua pennellata distratta
la tua fiducia in te,
che è in fondo l'umiltà di Cristo
che pure era figlio del Padre.

-- Alda Merini
 





A chi mi chiede quanti amori ho avuto io rispondo di guardare nei boschi per vedere in quante tagliole è rimasto il mio pelo.
-- Alda Merini 
da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/aforismi/amore/frase-144774?f=a:3457>




Io non ho bisogno di denaro



Io non ho bisogno di denaro
ho bisogno di sentimenti
di parole
di parole scelte sapientemente
di fiori detti pensieri
di rose dette presenze
di sogni che abitino gli alberi
di canzoni che facciano danzare le statue
di stelle che mormorino
all'orecchio degli amanti.
Ho bisogno di poesia
questa magia che brucia
la pesantezza delle parole
che risveglia le emozioni e dà colori nuovi.   

Alda Merini



         





Dio mio, spiegami amore come si fa ad amare la carne senza baciarne l'anima.
-- Alda Merini 
da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/aforismi/anima/frase-136646?f=a:3457>



Ho bisogno di silenzio
come te che leggi col pensiero
non ad alta voce
il suono della mia stessa voce
adesso sarebbe rumore
non parole ma solo rumore fastidioso
che mi distrae dal pensare.

Ho bisogno di silenzio
esco e per strada le solite persone
che conoscono la mia parlantina

disorientate dal mio rapido buongiorno
chissà, forse pensano che ho fretta.

Invece ho solo bisogno di silenzio
tanto ho parlato, troppo
è arrivato il tempo di tacere
di raccogliere i pensieri
allegri, tristi, dolci, amari,
ce ne sono tanti dentro ognuno di noi.

Gli amici veri, pochi, uno?
sanno ascoltare anche il silenzio,
sanno aspettare, capire.

Chi di parole da me ne ha avute tante
e non ne vuole più,
ha bisogno, come me, di silenzio.

-- Alda Merini 



 




Illumino spesso gli altri ma io rimango sempre al buio.
-- Alda Merini
da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/aforismi/sogno/frase-130634?f=a:3457>



Prima di venire


Prima di venire
Portami tre rose rosse
Prima di venire
Portami un grosso ditale
Perché devo ricucirmi il cuore
E portami una lunga pazienza
Grande come un telo d'amore
Prima di venire
Dai un calcio al muro di fronte
Perché li dentro c'è la spia
Che ha guardato in faccia il mio amore
Prima di venire
Socchiudi piano la porta
E se io sto piangendo
Chiama i violini migliori
Prima di venire
Dimmi che sei già andato via
Perché io mi spaventerei
E prima di andare via
Smetti di salutarmi
Perché a lungo io non vivrei.


-- Alda Merini 


 





« Ho la sensazione di durare troppo, di non riuscire a spegnermi: come tutti i vecchi le mie radici stentano a mollare la terra. Ma del resto dico spesso a tutti che quella croce senza giustizia che è stato il mio manicomio non ha fatto che rivelarmi la grande potenza della vita. »







Nessun commento: